sabato , 29 luglio 2017
Home » Prove » Suzuki Gladius 650 prova su strada
suzuki gladius 650

Suzuki Gladius 650 prova su strada

Proviamo su strada una Suzuki Gladius 650 usata , senza fornire una scheda tecnica con prezzo e caratteristiche ma descrivendo quello che questa Suzuki ci ha trasmesso. L’idea di guidare una Suzuki Gladius 650 che monta lo stesso propulsore delle Suzuki SV 650 degli anni passati, rivisto nell’aspirazione e con un nuovo albero a camme, mi stuzzicava non poco.
Accetto quindi l’invito a provare questa moto, economica nel prezzo ma esaltante nel misto.
Appena salgo a bordo mi rendo conto che il sellino non è particolarmente imbottito, ma comodo. La strumentazione è fantastica: un mix di analogico e digitale, ha proprio tutto, persino il contamarce.
Accendo il motore ed il sound è deciso e regolare, nonostante sia bicilindrico. La guida è fluida ed il motore sempre pronto a tutti i regimi, motivo per il quale mi sposto sul misto per vedere come se la cava tra curve e tornanti.
Noto, sin dalla prima piega, che la ciclistica della Suzuki gladius 650 è molto agile e la moto riesce a rialzarsi e scendere di nuovo molto facilmente nonostante i due quintali di peso.
La linea è filante ed il telaio a traliccio in acciaio rende la moto snella ed agile. Il cambio e la frizione sono instancabili e non danno segni di cedimento nonostante il percorso particolarmente curvilineo e la mia guida che (su strada) preferisce scalare 3 o 4 marce prima di una staccata, piuttosto che entrare “all’americana” pinzando all’ultimo e affidandosi solo all’anteriore.
Bisogna notare che nonostante i freni montati su questa moto, non siano il top della gamma Tokiko, rispondono egregiamente in ogni condizione di guida.
La cavalleria 72cv a 8400 giri rende la Gladius 650 ottima per il misto e le uscite fuoriporta.
Oltre a rappresentare una valida “prima moto” la piccola Suzuki è un’ottima alternativa ai maxi scooter ricchi di plastica e poveri di sostanza.
L’altezza della sella la rende ottimale per chi è sotto il metro e ottanta e la facilità di guida sarà gradita anche dalle donne.

Proviamo su strada una Suzuki Gladius 650 usata , senza fornire una scheda tecnica con prezzo e caratteristiche ma descrivendo quello che questa Suzuki ci ha trasmesso. L’idea di guidare una Suzuki Gladius 650 che monta lo stesso propulsore delle Suzuki SV 650 degli anni passati, rivisto nell’aspirazione e con un nuovo albero a camme, mi stuzzicava non poco. Accetto quindi l’invito a provare questa moto, economica nel prezzo ma esaltante nel misto. Appena salgo a bordo mi rendo conto che il sellino non è particolarmente imbottito, ma comodo. La strumentazione è fantastica: un mix di analogico e digitale, ha…

Opinioni

Prezzo davvero basso per una moto che ha buone doti di manovrabilità e costi di gestione irrisori.

User Rating: 4.95 ( 2 votes)

Tutto su Alex Grimaldi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.