sabato , 18 novembre 2017
Home » Prove » Arriva la nuova Vespa clone del 46

Arriva la nuova Vespa clone del 46

Una delle novità più interessanti dell’ Eicma 2011 è certamente la nuova Vespa, la Quarantasei, lontana parente della Mp6 del 1946.  Sono ormai passati 65 anni dal debutto di quel mezzo che venne chiamato Vespa proprio per la sua forma simile all’ insetto. Adesso siamo difronte ad un prodotto realizzato con una cura dei dettagli quasi maniacale e con una spiccata personalità. Le tecnologie moderne unite alle leggi sulle emissioni hanno reso questa Vespa unica. La sua verniciatura è realizzata con effetto “metallo liquido” che la rende molto più simile alla Mp6 di quanto si pensi. La parte sorprendente è il motore. Un monocilindrico a quattro tempi realizzato interamente a Pontedera in grado di percorrere ben 60 chilometri con un litro di benzina e dotato di iniezione elettronica e testata da tre valvole. I cavalli sono 12/13 e il cambio a variazione permette delle discrete accelerazioni e dei buoni allunghi. Purtroppo per ora la Quarantasei è ancora un prototipo ma entro un anno sarà disponibile presso le concessionarie Piaggio.

Tutto su Alex Grimaldi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.