domenica , 25 giugno 2017
Home » Bari Calcio » Joao Silva: “Sto lavorando per dare il massimo”
Joao Silva

Joao Silva: “Sto lavorando per dare il massimo”

Joao Silva: “Sto lavorando per dare il massimo”

Fino ad ora l’attaccante portoghese ha realizzao ben quattro reti nel girone di ritorno
Fino ad oggi l’attaccante portoghese ha realizzato la bellezza di quattro reti nel girone di andata. Il giocatore oggi in conferenza stampa ha parlato della sua del suo momento positivo. “”Sono felice per aver segnato e perché sto dando un contributo importante ai miei compagni. Voglio continuare per me e per la squadra. Mancano nove partite e sarebbe bellissimo segnare altri 4-5 goal. Sto lavorando per dare il massimo”.

Dopo essere partito male l’attaccante portoghese è riuscito a trovare il suo il suo “ego””L’inizio è stato difficile. Ho dovuto ambientarmi e trovare i giusti equilibri nel campionato italiano specie in serie B. Oggi, mi sento meglio e più tranquillo. Anche il rapporto con i miei compagni è fantastico. Probabilmente, ora, si fidano di più nei miei mezzi e ci conosciamo meglio”.

Dopo la vittoria di domenica scorsa contro l’Empoli, il Bari è atteso da una difficile trasferta come quella di Varese. ” “Quella di sabato prossimo sarà un’altra gara difficile – conclude – d’altro canto non si può certo dire che ce ne siano di facili. Dobbiamo continuare a lavorare e pensare all’obiettivo salvezza. Abbiamo un gruppo completo che riesce a dimostrare un buon calcio. Troveremo una squadra altrettanto compatta che sta attraversando un buon momento. Hanno gli stessi punti nostri in classifica e sicuramente vorranno, come noi, tirarsi fuori dalla discorso salvezza”..

“Un’altra gara difficile. Non si può certo dire che ce ne siano di facili. Dobbiamo continuare a lavorare e pensare all’obiettivo salvezza. Abbiamo un gruppo completo che riesce a dimostrare un buon calcio. Troveremo una squadra altrettanto compatta che sta attraversando un buon momento. Hanno gli stessi punti nostri in classifica e sicuramente vorranno, come noi, tirarsi fuori dalla discorso salvezza”.

Di Micol Tortora

Tutto su Micol Tortora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.