domenica , 28 maggio 2017
Home » Bari Calcio » “Il mio obiettivo è far tornare l’entusiasmo tra i tifosi”

“Il mio obiettivo è far tornare l’entusiasmo tra i tifosi”

E’ quanto ha dichiarato il nuovo tecnico del Bari, Carmine Gautieri, oggi in conferenza stampa alla quale hanno preso parte sia i giornalisti che i tifosi. “Sono qui perché Bari ha fame di calcio”

 

Quella odierna non è stata affatto una conferenza stampa tranquilla visto che in sala stampa oltre ai giornalisti erano presenti anche dei tifosi che, ad un certo punto, hanno espresso il loro dissenso, in maniera educata, all’attuale proprietà. Dopo alcuni brevi minuti di battibecco tra tifosi, giornalisti e direttore sportivo, Guido Angelozzi, si è tornati finalmente a parlare di calcio con il nuovo tecnico del Bari, Carmine Gautieri, che ha preso la parola dopo una breve presentazione del ds del Bari.

 

Ecco le prime dichiarazioni del neo – allenatore biancorosso. “Ho accettato subito Bari dopo essermi sentito al telefono con il ds Angelozzi. Sono consapevole che sarà una sfida difficile e che i sostenitori baresi hanno voglia di tornare ai massimi livelli. Vi dico subito che non possiamo sognare, ma affidarci alla realtà del lavoro che faremo. Attualmente l’organico è composto da ragazzi di buona qualità e di giovani promettenti. E’ chiaro che ci sarà da completarlo e per questo sono sicuro che il direttore Angelozzi farà, come sempre, un ottimo lavoro”.

 

E sulla probabilità che anche quest’anno i biancorossi giocheranno nuovamente in un San Nicola semi – vuoto, Gautieri si è espresso così. “Stadio vuoto? Toccherà a noi riportare entusiasmo a Bari e riempire le tribune”.

 

Sull’attuale rosa a disposizione il neo – allenatore del Bari ha le idee chiare.Con Angelozzi c’è grande sintonia. Se sono qui è perché il direttore mi ha convinto con la sua entusiasmante voglia di fare calcio. Il Bari ripartirà già dallo zoccolo duro dello scorso anno. Sicuramente la squadra va completata, ma un’ottima base da cui ripartire c’è. Qui ci sono tanti giovani di qualità”.

 

Gautieri ha anche parlato di Borghese e del portiere Leali, “Borghese? E’ un giocatore del Bari e verrà in ritiro con noi. Per quanto riguarda Leali è un ottimo portiere. Deciderà lui se venire o meno qui a Bari. Per quanto riguarda i giocatori, io ho una mia filosofia in merito. A Bari rimarrà solo chi vorrà sudare e lottare per questa maglia. Per chi non l’ho vorrà fare, in questa squadra non ci troverà posto”.

 

Di Micol Tortora

Tutto su Micol Tortora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.