lunedì , 26 giugno 2017
Home » Bari Calcio » Il Bari sconfitto al “Memorial Fuzio”

Il Bari sconfitto al “Memorial Fuzio”

 

Contro la Fidelis Andria i biancorossi sconfitti ai rigori per 4 – 1 dopo i calci di rigore. Il primo tempo era terminato 1 – 1 con i goal di Caputo e dell’ex Strambelli

 

 

E sono due. Dopo la sconfitta rimediata in Coppa Italia sabato scorso in casa contro l’Avellino per 2 – 1 i ragazzi di mister Mangia escono sconfitti anche questa sera dal “Memorial Fuzio” disputato ad Andria. I biancorossi dopo essere passati in vantaggio con capitan Caputo al 7° minuto del primo tempo che con un destro ha battuto tutto solo il portiere avversario è stato raggiunto al 54° da una rete dell’ex Strambelli che realizza la rete del pareggio su una punizione dalla distanza che viene deviata dalla barriera. La gara si chiude con questo risultato. Si va ai rigori. Per la squadra locale realizzano Caruso, Allegrini, Lattanzio e Colucci. Per il Bari va a segno il solo Rozzi mentre Castrovilli e Di Noia si fanno parare i tiri dal dischetto. E ora la squadra pugliese è attesa sabato prossimo a Chiavari contro la neo – promossa Entella e tutti i tifosi sperano che le cose possano cambiare perché come si dice a Bari “da mò vale”.

 

Di Micol Tortora

 

Tutto su Micol Tortora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.