venerdì , 26 maggio 2017
Home » Bari Calcio » Il Bari inizia il ritiro

Il Bari inizia il ritiro

Quest’oggi i giocatori biancorossi si sono ritrovati a Verona. Da domani il Bari si trasferirà nel ritiro di Cavedago dove rimarrà fino al 31 luglio

 

Da oggi è finalmente iniziato il ritiro del Bari. Questa sera la compagine biancorossa si è ritrovata a Verona, dove domani si sposterà a Cavedago, luogo del ritiro biancorosso. I ragazzi di mister Gautieri rimarranno li fino a fine mese. Questa la lista dei ventiquattro giocatori che disputeranno il ritiro. Ecco i convocati.

 

Portieri: Pena, Pentimone;

Difensori: Altobello, Vosnakidis, Dos Santos, Ceppitelli, Sabelli, Borghese, Chiochia, Masi, Mercadante;

Centrocampisti: Romizi, De Falco, Defendi, Statella, Sciaudone;

Attaccanti: Galano, Fedato, Partipilo, Caputo, Albadoro, Marotta, Grandolfo, Ghezzal

Intanto oggi, prima della partenza per Verona, ha parlato il difensore del Bari, Dos Santos. Ecco le sue parole. “Ci siamo riposati e ora ripartiamo con le giuste motivazioni. Speriamo di preparare al meglio questa stagione. Sono molte le difficoltà che ci attendono. Sappiamo che i tifosi hanno voglia di qualcosa di importante; tocca a noi convincerli con prestazioni e risultati positivi. Se otteniamo quelli il resto vien da se”.

Il difensore biancorosso ha espresso anche una sua opinione sul nuovo tecnico del Bari.“Gautieri? Più che sul modulo tattico, simile a quello adottato da Torrente, dovrà lavorare sull’aspetto mentale del gruppo”.

E sul fatto che ha avuto contatti con l’ex tecnico del Bari, ora alla Cremonese, Dos Santos ha risposto così. “Ho avuto contatti con la Cremonese, ma ho un altro anno di contratto con il Bari e ho deciso di restare qui”.

 

Di Micol Tortora

Tutto su Micol Tortora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.