lunedì , 26 giugno 2017
Home » Bari Calcio » Il Bari batte un piccolo record

Il Bari batte un piccolo record

 

Dopo la bellezza di quarantaquattro anni il nuovo club ha battuto il record dei 7430 abbonamenti nella serie cadetta raggiunto nella stagione 1970/71

 

 

Il nuovo club di Gianluca Paparesta infrange un piccolo record risalente alla stagione 1970/71. Nella giornata di ieri infatti il club ha raggiunto quasi 7500 abbonamenti in un solo mese, cifra importante per quanto riguarda la serie B. A tal proposito il presidente pro – tempore, Gianluca Paparesta, vorrebbe che la sua nuova squadra quest’anno fosse seguita da molti tifosi del Bari. “Vorrei che il Bari fosse la squadra di serie B con il maggior numero di abbonati in questa stagione”.

 

Sempre per quanto riguarda gli abbonamenti domani la porta 22 dello stadio “San Nicola” rimarrà aperta al pubblico dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00. Intanto da un paio di giorni gli abbonamenti potranno essere acquistati ratealmente presso la Millenia di Bari grazie ad un accordo con la nuova società e la Millenia Compass.

 

Per quanto riguarda il calcio giocato continua in quel di Castel di Sangro la preparazione dei biancorossi agli ordini di mister Mangia in vista della gara del 17 agosto al “San Nicola” di coppa Italia. Oggi lavoro ancora a parte per il neo – attaccante Rozzi in cerca ancora della migliore formazione fisica. A parte hanno lavorato anche Castrovilli, Scalera Samnick e Sall. Non ha partecipato alla seduta di quest’oggi Longo causa rialzo febbrile. Problemi muscolari per Stevanovic il quale ha dovuto lasciare anzitempo l’allenamento.

 

Intanto per domani pomeriggio alle 17 presso il campo sportivo di Castel di Sangro i biancorossi affronteranno il Cassino, squadra che milita nel campionato di Eccellenza laziale.

 

Di Micol Tortora

 

Tutto su Micol Tortora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.