lunedì , 26 giugno 2017
Home » Bari Calcio » “E’ eccezionale quello che stiamo facendo”

“E’ eccezionale quello che stiamo facendo”

Il centrocampista ex Palermo dopo una breve delusione perché non era stato mai utilizzato, ora è soddisfatto perché viene considerato di più dal tecnico biancorosso

Fino ad ora nel capoluogo pugliese Lores Varela, giovane promessa del Palermo, ha totalizzato otto presenze con la maglia biancorossa, due in meno quando vestiva la maglia rosanero. Oggi in conferenza stampa il giovane talento del Palermo ha spiegato il motivo perché quando è arrivato a Bari ha avuto una breve delusione perché non veniva considerato dal tecnico mentre oggi le cose sono cambiate. “Potevo fare di più all’inizio. Qui a Bari ero deluso, ma ora sto trovando un pò più di continuità e mi sento maggiormente appartenente a questo gruppo”.

Il fatto che il Bari abbia cambiato marcia e che i tifosi sono tornati in massa alla stadio crea in Varela qualcosa di diverso. “E’ eccezionale quello che stiamo facendo con un gruppo giovane ma determinato. Anche in città è tutto fantastico e sentiamo l’euforia della nostra tifoseria. Mi avevano parlato di Bari e dei suoi sostenitori, viverli di persona è però ben altra cosa”.

Poi il giocatore ex Palermo si è soffermato sulla gara di lunedì sera al “San Nicola” contro il Cittadella. “Stiamo preparando come sempre la prossima gara. Si affronterà con la stessa umiltà e concretezza che abbiamo messo in quest’ultimo periodo. Sappiamo l’importanza che riveste per continuare a sognare. Loro, d’altro canto, vorranno sicuramente fare punti. Sono sicuro, però, che con il pubblico delle ultime giornate avremo la marcia in più per vincere”.

Di Micol Tortora

Tutto su Micol Tortora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.