domenica , 25 giugno 2017
Home » Bari Calcio » Deplorevole episodio oggi allo stadio

Deplorevole episodio oggi allo stadio

Il centrocampista Sciaudone avrebbe ricevuto uno schiaffo da un tifoso dopo gli allenamenti. Ma lui ha smentito l’accaduto
Il momento particolare del Bari con prestazioni opache o addirittura non pervenute ha scaldato gli animi di alcuni tifosi i quali oggi si sono recati all’allenamento pomeridiano della squadra. Dopo che i giocatori biancorossi avevano terminato l’allenamento all’interno del “San Nicola” agli ordini di Giovanni Loseto, all’uscita dallo stadio alcuni tifosi hanno atteso il passaggio dei biancorossi. Quando è uscito Sciaudone alcuni tifosi hanno fermato la sua macchina per caricarlo per la prossima gara tranne uno che avrebbe schiaffeggiato il calciatore il quale ha tentato di farsi giustizia da solo. Per fortuna che gli altri sostenitori presenti lo hanno fermato e lo hanno invitato ad andare via. Dopo questo deplorevole episodio il giocatore ha chiarito meglio quello che è successo tramite una nota inviata alla società. “Dopo l’allenamento mentre ero in auto sono stato fermato da un gruppo di tifosi che chiedevano conto in maniera pacifica del momento della squadra. Con uno di questi ho avuto uno scambio di vedute piuttosto accese, ma senza che sfociassero nello scontro fisico. La tifoseria del Bari, per la quale nutro profonda stima e affetto, si è sempre dimostrata civile e rispettosa anche nei momenti di difficoltà come quello che stiamo attraversando. E anche questo episodio è da circoscrivere a normali momenti di tensione che possono accadere nel corso di una stagione. Starà a noi giocatori, con il nuovo allenatore, cercare di riportare l’entusiasmo e la serenità che la città di Bari merita”.
Di Micol Tortora

Tutto su Micol Tortora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.