domenica , 30 aprile 2017
Home » Bari Calcio » Defendi: “Il Varese? E’ stata la gara della svolta”

Defendi: “Il Varese? E’ stata la gara della svolta”

Il capitano ha espresso la sua gioia per il rigore messo a segno contro il Varese, rete che ha consentito ai biancorossi di vincere la partita

 

E’ stato il match – winner della gara di sabato scorso contro la formazione di mister Sottili. Mariano Defendi, il capitano, con il rigore calciato nel momento più interessante della gara è riuscito a dare finalmente tre punti importanti al club di via Torrebella dopo circa un mese e mezzo che i ragazzi di mister Alberti non riuscivano a vincere.

 

Questa sera il capitano durnte una trasmissione sportiva locale si è espresso così. “Il goal l’ho dedicato a mio figlio Kevin. Contro il Varese è stata la gara della svolta. Siamo usciti da un periodo non tanto felice. Il pareggio di Empoli ci ha dato coraggio per vincere sabato scorso. Il giorno prima della partita, nel corso della rifinitura, abbiamo provato dagli undici metri, la prima scelta ero io. Joao Silva era disposto ad andare sul dischetto, ma abbiamo seguito le indicazioni dalla panchina”.

 

Potendo scegliere Defendi preferirebbe da mezz’ala. “Potendo scegliere preferirei giocare da mezz’ala tuttavia mi metto a disposizione della squadra e del mister che decide dove mettermi in campo”.

 

E sull’aspetto tattico ha detto. “Il Bari si sta esprimendo al meglio con il 4- 2- 3- 1. La nostra è una squadra duttile. Con gli elementi che abbiamo possiamo gestire al meglio qualsiasi modulo”.

 

Il capitano ha parlato anche della prossima gara di sabato prossimo a Latina che il Bari affronterà senza i suoi nazionali e gli squalificati. “Psicologicamente stiamo meglio, siamo carichi nonostante le assenze importanti che avremo. Non dobbiamo avere paura di nessuno. Abbiamo una rosa importante che può fare bene dappertutto”.

 

Di Micol Tortora

Tutto su Micol Tortora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.