lunedì , 24 aprile 2017
Home » Bari Calcio » De Falco: “Giochiamo per mantenere la categoria”

De Falco: “Giochiamo per mantenere la categoria”

E’ quanto dichiarato dal centrocampista biancorosso tornato nuovamente protagonista

 

 

Potrebbe essere il giocatore in più. De Falco sembra essere finalmente tornato. Dopo un periodo non proprio positivo, il centrocampista biancorosso è stato tirato su da mister Torrente e le cose s’incominciano a vedere. Il giocatore marchigiano ha parlato del suo ex periodo – no. “E’ normale avere alti e bassi anche se nel calcio è importante la costanza di rendimento. Io ho vissuto tranquillamente la mia situazione e ne sono uscito lavorando, guardando sempre avanti. L’errore col Verona? Ho provato un grosso dispiacere anche perché fino a quel momento la squadra stava facendo bene. E’ stato un brutto colpo. Le critiche successive fanno parte del gioco. Ma già dalla partita successiva credo di aver reagito, grazie al mister che mi ha dato la possibilità di riscattarmi.”.

 

Poi De Falco ha paragonato il suo periodo – no all’ormai periodo – no della squadra. “Abbiamo passato un periodo negativo, ma abbiamo capito come uscirne, con il lavoro settimanale, prendendoci le nostre responsabilità e dando sempre il massimo. Ora veniamo da un momento positivo, il morale è alto. Quello che ci ha contraddistinto in questo momento è che ognuno fa il proprio lavoro, senza strafare. Poi aver ritrovato la vittoria è stato importante perché ci ha sbloccato mentalmente”.

 

Da qui fino alla fine per il Bari saranno tutte delle finali. Ecco, a tal proposito, cosa ha detto De Falco. “Giochiamo per mantenere la categoria. Il campionato che stiamo facendo è sotto gli occhi di tutti. Siamo tutti vicini, basta poco per salire ancora in classifica. Dipende dalla continuità dei risultati. L’Empoli? E’ una delle squadre che gioca meglio. Segna tanto, è molto compatta ed organizzata. Inoltre ha attaccanti che fanno la differenza in Serie B”.

 

Di Micol Tortora

Tutto su Micol Tortora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.