sabato , 24 giugno 2017
Home » Bari Calcio » “Contro il Trapani dobbiamo tirare fuori gli attributi”
calderoni

“Contro il Trapani dobbiamo tirare fuori gli attributi”

E’ quanto ha dichiarato oggi in conferenza stampa il difensore Calderoni. “In settimana – ha proseguito il difensore – abbiamo lavorato molto sulla fase difensiva”

 

“Contro il Trapani siamo costretti a vincere”. Ha iniziato così il difensore Calderoni la sua conferenza stampa prima della delicata gara di domani pomeriggio contro il Trapani. Calderoni ha dichiarato che il Trapani lo ha incontrato due anni fa quando era a Piacenza. “Ho incontrato il Trapani due anni fa a Piacenza in serie C. In quell’occasione perdemmo in casa per 1 – 0”.

 

Calderoni è convinto di una cosa. Domani il Bari ha un unico risultato, vincere. “Domani saremo costretti a vincere. Lo ha detto l’allenatore, ma lo sappiamo anche noi. Noi tutti vogliamo uscire da questa situazione che non ci fa certo piacere. Domani dovremo mettere fuori gli attributi per riuscire a vincere in casa. Il gioco non ci manca. Ci manca forse la cattiveria, gli attributi. Dovremo fare meno errori banali che possano compromettere la partita. Non voglio colpevolizzare nessuno. Credo che ci manchi quella cattiveria per portare a casa i tre punti”.

 

Il difensore pensa che qualche attenzione in più in fase difensiva qualche attenzione in più dovrebbe esserci. “Contro il Cesena abbiamo commesso due errori che in serie B non passano inosservati e che alla fine ci hanno punito. In settimana con il mister abbiamo lavorato tanto sulla fase difensiva. All’inizio del campionato concedevamo molto di meno in difesa mentre ultimamente abbiamo concesso un po’ di più e alla fine siamo stati puniti”.

 

Il difensore biancorosso, al contrario di alcuni suoi comparti di reparto, ha giocato finora tutte le partite. Ecco come ha spiegato il tutto Calderoni. “Non penso che sia un caso perché se il mister mi ha riconfermato vuol dire che crede in me”.

 

Poi Calderoni ha voluto spiegare una cosa. “Si è visto che le squadre che giocano da tanti anni insieme fanno molto bene. In settimana abbiamo lavorato molto sul non concedergli la profondità. Non dobbiamo preoccuparci tanto del Trapani. Domani per noi sarà importante portare a casa i tre punti in qualsiasi modo”.

 

Per il difensore del Bari vincere a tutti i costi non è facile da gestire. “Non è una cosa facile da gestire perché avere a disposizione solo un risultato non è semplice. Siamo un gruppo giovane e questi problemi non ci creano nessun problema”.

 

Calderoni si impone di non ripetere venendo da quattro sconfitte consecutive. “Dobbiamo cercare di affrontare le partite con più tranquillità possibile senza sentirsi responsabilità addosso”.

 

Di Micol Tortora

 

 

Tutto su Micol Tortora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.