lunedì , 26 giugno 2017
Home » Bari Calcio » Contini: “Nel 2015 vorrei raggiungere più vittorie possibili”

Contini: “Nel 2015 vorrei raggiungere più vittorie possibili”

Il difensore centrale del Bari tornerà nuovamente disponibile dopo aver scontato le tre giornate di squalifica
Domenica all’orario dell’aperitivo, alle 12.30, al “San Nicola” il Bari chiuderà questo girone di andata ospitando lo Spezia dell’ex direttore sportivo Guido Angelozzi. Contro la squadra ligure i biancorossi dovranno tentare di portare a casa un risultato positivo dopo la sconfitta subita alla vigilia di Natale in terra lombarda contro il Brescia. Contro lo Spezia mister Nicola potrà avere nuovamente a disposizione in difesa Contini il quale tornerà a disposizione dopo aver scontato le tre giornate di squalifica. Oggi in conferenza stampa il difensore si è detto contento di poter tornare a dare una mano ai suoi compagni di squadra. “E’ finito questo inaspettato pit – stop di tre giornate. Mi sono allenato bene per non perdere la condizione fisica. Se il mister vorrà sono pronto”.

La squadra biancorossa si presenta a quest’ultimo appuntamento del 2014 dopo sette vittorie, quattro pareggi e nove sconfitte. Ecco il parere di Contini. “Lo spirito che noto in campo non disegna bene il momento del Bari. Lavoriamo bene e produciamo un buon gioco ma i risultati, purtroppo, dicono una cosa diversa. Poi se non riusciamo a gestire partite che magari sarebbe meglio pareggiare che perdere evidentemente ci manca qualcosa e dobbiamo lavorare per migliorarci”.

Il difensore biancorosso ha poi analizzato i due episodi di Brescia che hanno regalato ai padroni di casa i tre punti. “Risalta di più questa ingenuità perchè è arrivata a due minuti dalla fine e non c’è più tempo per recuperare. Non la vedo come un problema del singolo, ma un errore di tutti i componenti. Ora bisogna chiudere l’anno in positivo. Con lo Spezia non devono mancare le condizioni caratteriali ed emotive che questa squadra ha ritrovato. Vanno messe in campo con determinazione”.

E sull’avversario di domenica Contini si è espresso così. “Lo Spezia? Come la vedo io è una squadra che fa tanti goal ed ha ottime individualità davanti che possono, in qualsiasi momento, creare pericoli. Sarà difficile e speriamo di essere all’altezza”.

Il difensore biancorosso ha parlato anche dell’orario un pò particolare per giocare una partita di calcio. “Quest’orario non ci aiuta molto con i ritmi ma come avremo noi la partita a quell’ora l’avranno anche i nostri avversari”.

Infine Contini ha fatto un pò il resoconto dell’anno che sta per chiudersi. “Le conclusioni le tiro a fine stagione e non a metà. Comunque riparto con la stessa voglia e concretezza di un mese fa cercando di dare quel qualcosa in più che può servire alla squadra e ai compagni. Vorrei nel 2015 raggiungere più vittorie possibili fuori e dentro il campo”.

Intanto per quanto riguarda il calcio giocato nel pomeriggio i ragazzi di mister Nicola hanno sostenuto un allenamento tattico sul campo degli Allievi della Guardia di Finanza. Al gruppo si è unito nuovamente il centrocampista Minala dopo un problema febbrile accusato in questi giorni. Al contrario si è fermato oggi il difensore Filippini sempre causa febbre. Per domani è previsto un allenamento di rifinitura prima del ritiro pre – partita.
Di Micol Tortora

Tutto su Micol Tortora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.