giovedì , 29 giugno 2017
Home » Bari Calcio » Colpi di pistola alla Salvatore Matarrese s.p.a

Colpi di pistola alla Salvatore Matarrese s.p.a

Nella notte di venerdì sono stati presi di mira gli uffici in viale Japigia. Sono stati infranti alcuni vetri e trovato un foro anche in una saracinesca

 

Venerdì notte ignoti hanno sparato alcuni colpi di pistola verso gli uffici della Salvatore Matarrese s.p.a. Presenti nel quartiere di Japigia. Sono andati in frantumi alcuni vetri ed è stato trovato dalle forze dell’ordine intervenute sul luogo anche un foro di proiettile in una delle saracinesche. I carabinieri stanno indagando su tutti i fronti non escludendo nessuna pista, neanche quella della mancata vendita del Bari al duo Rapullino – Montemurro.

 

Intanto per quanto riguarda il mercato biancorosso, il ds del Bari, Guido Angelozzi, dopo aver portato in Puglia Fossati, il futuro Pirlo, sta lavorando anche per portare in maglia biancorossa anche un altro giovane talento, Valerio Verre, giovane promessa della Roma. Il centrocampista avrebbe espresso il suo desiderio di giocare il prossimo anno con la maglia del Bari. Per quanto riguarda invece il mercato in uscita, sembra che nella giornata di ieri il club biancorosso e quello clivense abbiano iniziato a parlare per un trasferimento in terra veneta di Dos Santos. Il difensore sarebbe stato espressamente richiesto dal tecnico Sannino. Al giocatore sarebbe stato offerto un contratto biennale.

 

Sul fronte calcio scommesse – bis, l’attuale capitano del Bari, Francesco Caputo, ha lasciato questo pomeriggio il ritiro dopo che la Corte di Giustizia Federale ha confermato la squalifica di tre anni e sei mesi. L’attaccante si riunirà al gruppo solo quando la squadra tornerà nuovamente ad allenarsi in sede.

 

Di Micol Tortora

 

 

Tutto su Micol Tortora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.