sabato , 22 luglio 2017
Home » Abbigliamento moto » Arai: Rebel Chaser V Tour X4 Viper o Axces tutti uniti dalla qualità
caschi Arai integrali jet

Arai: Rebel Chaser V Tour X4 Viper o Axces tutti uniti dalla qualità

I caschi Arai integrali o jet sono costruiti seguendo un iter immutato nel tempo. Il casco Arai che sia integrale o jet mantiene invariata la qualità delle scelte tecniche adoperate dopo uno studio minuzioso.
Qualsiasi casco Arai, che sia il Rebel, il Chaser V, il Tour X4, il Viper, il Quantum, un Sk6 oppure un Axces è il più tondeggiante possibile in quanto, in caso di caduta, non deve impuntarsi sugli ostacoli e deve lasciar scorrere il pilota senza fermarlo di colpo.
La classica forma ad uovo, utilizzata dalla natura per proteggere, oltre ad essere molto resistente è anche senza spigoli, questo Arai lo ha capito da molti anni e, a discapito dello stile, utilizza tale forma per tutti i suoi caschi.
Tutta la progettazione e la realizzazione dei caschi di questa marca giapponese, avviene a mano eccetto per il taglio laser delle calotte.
I nuovi caschi Arai sono realizzati su un modello preesistente seguendo un’antica filosofia giapponese, il kaizen, secondo la quale: se si stravolge il modello precedente, significa che il vecchio modello era inefficiente.
Arai da molta importanza al lavoro manuale ed il CAD serve soltanto per controllare che quanto realizzato sia adeguato al progetto, a quello che deve svolgere e che tutto sia perfetto.
Arai è una delle pochissime marche che hanno la doppia omologazione sia per gli Stati Uniti sia per l’Europa. Gli standard differenti necessari da questi due mercati, richiedono diversi valori per superare i test, molte marche approfittano quindi per realizzare i propri caschi con più o meno materiale in modo da risparmiare sulla produzione, Arai invece realizza i propri caschi in modo che soddisfino i più estremi standard e riesce ad ottenere la doppia omologazione.
Arai è sempre stata all’avanguardia ed è stata la prima marca al mondo ad inserire un sistema di areazione.
Molti caschi sono fatti in fibra, Arai invece li realizza con la sua speciale superfibra che permette fino a 25 diversi strati in modo che svolgano un diverso lavoro a seconda di dove sono messi.
Arai è l’unico produttore al mondo a realizzare le calotte in polistirolo con 5 densità diverse ma tutte in un unico pezzo. La parte esterna è quella con la densità maggiore e man mano che ci si avvicina alla parte interna, la densità diventa sempre inferiore in modo da assorbire gli urti.

Clicca QUI per scoprire le offerte Arai

Tutto su Alex Grimaldi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.