venerdì , 26 maggio 2017
Home » Bari Calcio » Caputo: “La società ha sempre dimostrato di esserci vicini”
ciccio caputo

Caputo: “La società ha sempre dimostrato di esserci vicini”

I giocatori biancorossi sperano che la questione societaria si possa concludere nel migliore dei modi

 

Dopo il pareggio conseguito ieri sera contro il Modena in terra emiliana, il Bari è tornato nuovamente al lavoro in vista della seconda delicata trasferta, sempre a Modena, contro la capolista Sassuolo. Sul pareggio conseguito contro il Modena ha parlato quest’oggi il capitano Caputo. “Abbiamo guadagnato un punto importante su un campo difficile. Siamo entrati concentrati e con la determinazione giusta. Ci siamo resi pericolosi in qualche occasione ma non abbiamo trovato la conclusione finale. Il pari alla fine ci sta anche alla luce dei risultati delle nostre dirette concorrenti”.

 

Caputo ha sottolineato il fatto che il Bari contro il Modena si è presentato in campo in modo diverso in confronto alle precedenti gare di Reggio e contro il Lanciano. “E’ vero, ma credetemi, ci abbiamo pensato. Prima di entrare in campo ci siamo detti scherzando che dovevamo superare quel primo minuto per portare a casa punti. E’ andata bene”.

 

Il capitano ha anche parlato della gara di sabato prossimo, sempre al “Braglia”, contro il Sassuolo. “Sarà una gara affascinante e difficile. Loro sono lanciatissimi e dovremo giocare una gara perfetta per fare punti. All’andata li mettemmo in difficoltà, ma sappiamo benissimo che sabato sarà un’altra partita. Un mio goal? Quota 15 reti è li ad un passo. Non nego che ci penso ma la mia priorità, come quella della squadra, è chiudere in fretta il capitolo salvezza. Non importa, quindi, chi segna l’importante è fare punti”.

 

Caputo ha anche parlato del problema degli stipendi non pagati dalla società. “Come ho già detto, ieri, le questioni societarie non spettano a noi ma speriamo che possano risolversi presto. Questa società ha sempre dimostrato di esserci vicini. Però ora vogliamo pensare esclusivamente al campo, a raggiungere la salvezza perché il mantenimento della categoria è importantissimo per tutti, società, giocatori e tifosi”.

ciccio caputo
ciccio caputo

 

Di Micol Tortora

Tutto su Micol Tortora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.