lunedì , 24 aprile 2017
Home » Bari Calcio » Bari, Ghezzal ha scelto. Va al Parma

Bari, Ghezzal ha scelto. Va al Parma

Il giocatore franco – algerino sarà, poi, girato dai ducali al Latina

 

 

Finalmente Abdelkader Ghezzal, dopo un po’ di tempo, ha deciso dopo tre anni trascorsi in maglia biancorossa, di accettare il trasferimento al Parma. Il giocatore, dopo un tira e molla, questo pomeriggio ha firmato per i ducali. L’ex attaccante del Bari sarà quasi sicuramente girato dal club gialloblu al Latina. A questo punto il direttore sportivo del Bari, Guido Angelozzi, potrà dedicarsi a trovare una/due punte centrali di cui la squadra biancorossa ha enormemente bisogno. Il 2 settembre, ultimo giorno di calciomercato si avvicina. Ma il ds biancorosso sicuramente avrà già un altro colpo in canna come quello che ha portato nel capoluogo pugliese il talentuoso centrocampista paraguayano Martinez Lugo.

 

Per tornare nuovamente a Ghezzal, prima di lasciare il capoluogo, il giocatore franco – algerino ha voluto salutare tutti i tifosi del Bari con una lettera. Eccola.

 

Impossibile riassumere in poche righe tre anni intensi e bellissimi. Ho scoperto Bari e i baresi e li porterò sempre nel mio cuore. Voglio ringraziare tutti per l’accoglienza che mi è stata attribuita e per il calore dimostratomi anche nei momenti difficili, fuori e dentro il campo. Sono grato alla famiglia Matarrese per l’opportunità concessami nel venire a giocare in un club serio e prestigioso come è l’As Bari. Avrei voluto ripagarli aiutando a portare la squadra ai livelli che merita. Un grazie all’amministratore unico Franco Vinella, al direttore sportivo Angelozzi che come uomo e come professionista ha creduto sempre in me, al segretario Doronzo e a tutto lo staff dirigenziale, tecnico, medico e amministrativo. Non posso dimenticare due persone che lavorano dietro le quinte che mi hanno sopportato in questi anni e che sono ugualmente rilevanti per noi calciatori: i magazzinieri Vito Serino e Pasquale Lorusso. Un grazie anche ai tifosi che vanno capiti nelle loro gioie e delusioni. Con loro vicini il Bari potrà raggiungere obiettivi sempre più importanti.

Vi abbraccio tutti.
Ghezzal”

Di Micol Tortora

 

Tutto su Micol Tortora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.