domenica , 19 novembre 2017
Home » Auto » Alfa Romeo Giulia uscita nel 2015 un successo nel 2016
Alfa Romeo Giulia uscita nel 2015 un successo nel 2016

Alfa Romeo Giulia uscita nel 2015 un successo nel 2016

Alfa Romeo Giulia è tra gli oggetti più belli su quattroruote. Uscita nel 2015 con un prezzo d’attacco, come fu per la 1300 TI d’epoca propone novità e comfort superiori alle auto della sua categoria.
Alfa Romeo infatti propone sempre qualcosa in più: la 1300TI fu un successone negli anni ’60 e ’70 per le innovazioni che offriva. La nuova Alfa Romeo Giulia è reputata da tutti come un’auto dal prezzo commerciale che può essere guidata da un pilota.
Nel corso degli anni la casa di Arese ha lottato con gli aumenti indiscriminati delle materie prime per poter offrire ai suoi acquirenti un’auto sportiva ma da poter usare tutti i giorni, un’auto che offrisse tanto motore e tanto comfort insieme.
Le vetture Alfa hanno sempre avuto stile e tanta sostanza. La decisione sulla nuova Giulia di spostare la targa lateralmente, lasciando la griglia a scudo libera ed a vista, ha sicuramente incrementato la bellezza di questo automezzo. Il design è bellissimo ed i fari sembrano scolpiti nella carrozzeria.
Aggiungete a tutto questo un posteriore voluttuoso e dalle forme moderne ed otterrete un’auto che attira gli sguardi ogni volta che passa. Il posteriore è imponente, molto simile a quello di altre auto del gruppo FCA e può non piacere la scelta optata di “copiare” da altri modelli, ma sicuramente conferisce, nel complesso, un’aria di novità alla vettura.
Gli interni sono di classe e ricchi di particolari dal design sportivo anche nelle versioni di base. Quando ci si mette al posto di guida si percepisce la qualità tipica delle auto di classe ed è un piacere per il tatto.
La cura e la qualità usata per tutto quello che si trova all’interno dell’abitacolo offre agli occupanti il piacere di utilizzare tutti i giorni la nuova Giulia. Molto silenziosa, il Diesel sembra un benzina e solo quando si schiaccia a fondo l’acceleratore si percepisce un bel sibilo del turbo che preannuncia tempesta.
Comoda in città, questa auto sembra però essere fatta per i lunghi tragitti dove trova il suo ambiente naturale con comfort di marcia e tanta cavalleria.
Con l’utilizzo extra urbano si gode a pieno del piacere di “guidare Alfa Romeo” con una coppia senza confronti tipica della casa del biscione.
Abbiamo provato la versione Super con motore Diesel 2.2 da 150 CV e cambio manuale a 6 marce. Probabilmente non sarà il Diesel più potente sul mercato, ma non abbiamo ancora trovato altre auto con una spinta esagerata in accelerazione come quella offerta da questo mezzo.
Sicuramente la versione da 180cv avrà ancora più spinta da fornire ai quasi 1500 kg. complessivi che impegnano la nuova Giulia ma, per un uso quotidiano, il modello che stiamo recensendo ci sembra più che adeguato alle esigenze di un rappresentante o di chi va spesso in autostrada per lavoro.
Sotto il cofano anteriore tutto è ordinato e pulito.
Si manovra facilmente ed asseconda bene ogni stile di guida dal più pacato al più sportivo grazie al sistema Alfa Romeo DNA™ che permette di modificare direttamente da una manopola il comportamento della nuova nata in casa Alfa Romeo.
Ci piace molto e cercheremo in tutti i modi di provare il modello Quadrifoglio Verde che, dicono, sia al pari di Maserati ed Aston Martin in fatto di prestazioni.

Clicca QUI per scoprire gli accessori della nuova Giulia

Alfa Romeo Giulia è tra gli oggetti più belli su quattroruote. Uscita nel 2015 con un prezzo d’attacco, come fu per la 1300 TI d’epoca propone novità e comfort superiori alle auto della sua categoria. Alfa Romeo infatti propone sempre qualcosa in più: la 1300TI fu un successone negli anni ’60 e ’70 per le innovazioni che offriva. La nuova Alfa Romeo Giulia è reputata da tutti come un’auto dal prezzo commerciale che può essere guidata da un pilota. Nel corso degli anni la casa di Arese ha lottato con gli aumenti indiscriminati delle materie prime per poter offrire ai…

Recensione Alfa Romeo Giulia Super Diesel 2.2 da 150 CV

Motore
Interni
Guida
Stile
Comfort

Alfa Romeo Giulia: le nostre opinioni

User Rating: No Ratings Yet !

Tutto su Alex Grimaldi