domenica , 23 aprile 2017
Home » Bari Calcio » Alberti: “Contro il Latina atteggiamento sbagliato”

Alberti: “Contro il Latina atteggiamento sbagliato”

Il tecnico biancorosso presente ieri alla conferenza stampa di Abodi ha tenuto, dopo, una breve conferenza stampa dopo la sconfitta di domenica a Latina

 

Il Bari ha bisogno di cambiare atteggiamento perché quello che il Bari ha avuto domenica scorsa a Latina non è stato affatto un approccio alla gara positivo. Di questo ne è conscio anche Alberti che, ieri, dopo la presentazione alla stampa del corso “Facciamo la formazione” al quale era presente il Presidente della Lega calcio di serie B, Abodi, ha tenuto una breve conferenza stampa proprio sulla sconfitta rimediata in terra laziale. “All’inizio della gara non siamo riusciti a fare ciò che volevamo. Nei primi 20-25 minuti non siamo stati dinamici e reattivi. In compenso abbiamo finito in crescendo la frazione, dando ritmo nel fraseggio. Nel secondi quarantacinque minuti ho notato un piglio diverso. Non possiamo fare a meno dello spirito battagliero. Nella ripresa non posso rimproverare nulla alla squadra. Dobbiamo essere più continui e cambiare approccio per uscire da questa posizione di classifica”.

 

Il tecnico biancorosso non ha voluto dare la croce addosso ai vari singoli giocatori. “Se non si arriva a concludere è un problema di squadra, non di reparto. È certo che dobbiamo lavorare per ridurre le imprecisioni in fase d’impostazione e manovra”.

 

E sulla rete subita Alberti ha detto. “Sul goal incassato eravamo messi bene come posizionamento. Ghezzal è stato artefice di una prodezza. I meriti sono suoi”.

 

Di Micol Tortora 

Tutto su Micol Tortora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.