domenica , 19 novembre 2017
Home » Sport » Il Taekwondo di Bari che vince nelle Marche
taekwondo bari

Il Taekwondo di Bari che vince nelle Marche

Il Taekwondo a Bari riscuote sempre più successo grazie all’opera dei Maestri e dei loro staff tecnici che, con aggiornamenti costanti sui metodi di allenamento e grande coinvolgimento dei loro atleti, ogni anno fanno crescere il numero di risultati positivi portati nella nostra città.
Si è disputato nel PalaRossini di Ancona l’interregionale Marche di Taekwondo per atleti junior e senior, una kermesse che ha visto in scena atleti provenienti da molte regioni dell’Italia.
All’incontro ha partecipato la A.S.D. Dellino Team di Bari con la sua squadra composta da 6 validissimi sportivi tra i quali il vicecampione italiano Vincenzo Quadrello.
Durante i match gli atleti baresi si sono distinti per la tattica e la tecnica acquisita in ore di duro allenamento assieme al loro Maestro Giuseppe Dellino.
La gara del 19 Ottobre ha visto sul podio ben 4 taekwondochi che hanno portato alla città di Bari altrettante medaglie.
In totale la A.S.D. Dellino Team ha conquistato 3 medaglie oro ed un bronzo.
I tre ori sono stati guadagnati da:
Vincenzo Quadrello nella categoria juniores peso 63 Kg.
Francesco Lisena nella categoria seniores peso 63 Kg.
Michele Tancredi nella categoria juniores peso 68 Kg.
La medaglia di bronzo invece è stata vinta da Marco Lisena nella categoria juniores peso 63 Kg.
Ottime le performance degli altri due atleti Nicola Albanese e Cosimo De Giosa. Quest’ultimo ha perso il podio al golden point regola che prevede, in parità di punteggio, l’assegnazione della vittoria a chi per primo tra due avversari fa un punto.
Il Maestro Giuseppe Dellino nella sua palestra di Bari all’interno dello Stadio della Vittoria e nella sede di Molfetta presso la Gym Studio, ha sempre insegnato le migliori tecniche per rendere vincente un atleta durante un incontro.
L’ordine e la disciplina impressi dal Taekwondo sono principi fondamentali che accompagnano i praticanti di questo sport nella vita di tutti i giorni.
Il rispetto per le regole e la tattica, fanno di questa arte marziale coreana un punto fermo per la crescita di ogni individuo.

 

Tutto su Micol Tortora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.